Arte e psicoanalisi nell’orizzonte dell’estinzione

Franco “Bifo” Berardi
in NODES 15-16
2020
Prima di tutto vorrei ringraziare Numero Cromatico perché mi sta dando la possibilità di ragionare sul limite. Ho infatti intenzione di fare un piccolo esperimento, ed essendo questo un centro di ricerca, mi sembra il luogo adatto. Questo esperimento consiste nell’assumere come vera e realistica un’ipotesi di partenza che in generale non si potrebbe formulare, ovvero che l’estinzione della civiltà umana sia la sola prospettiva realistica per il futuro.